Come si usa la crema di mandorle?

come si usa la crema di mandorle donna francesca

Come si usa la crema di mandorle? La risposta è semplice: sul pane, sui dolci e se volete coccolarvi potete affondare il dito nel vasetto! 

Le creme spalmabili alle mandorle sono il risultato di due anni di lavoro intenso. Per raggiungere la perfezione abbiamo “assaggiato” per voi mille combinazioni e alla fine il risultato è eccezionale! La Pasta e la Crema di mandorle sono lo snack ideale per sportivi e per golosi. Grazie ad una materia prima di alta qualità, 100% italiana e dalle importanti proprietà neutraceutiche, sono ricche di proteine, fibre e vitamine. Senza grassi aggiunti e senza emulsionanti e conservanti. Finalmente possiamo gustare creme sane senza rinunciare alla golosità. Insomma sono un’ottima fonte di energia!

LA CREMA DI MANDORLE 

La crema di mandorle spalmabile al cacao è perfetta per chi ha voglia di golosità. Contiene il 60% delle migliori mandorle e sono proprio loro, insieme al finissimo cacao, a creare un sapore avvolgente.

CHE SAPORE HA LA CREMA DI MANDORLE?

Non ci crederete ma al primo assaggio olfatto e palato vengono conquistati dalla delicatezza degli oli della mandorla, esaltati dalla sua tostatura che si mescolano con i sentori tropicali del cacao e le sue note seducenti. I suoi ingredienti sono solo zucchero di canna, latte scremato in polvere e finissimo cacao in polvere. Il suo sapore ricorda molto una famosa crema di nocciole e per questo è molto amata anche dai bambini. In poche parole: è il peccato di gola perfetto!

COME UTILIZZARE LA CREMA DI MANDORLE

Questa crema è perfetta per la colazione. Da provare spalmata sul pane, su una fetta biscottata, sulle crepes. E’ ideale per farcire biscotti, crostate, pancackes, torte, dolci e per variegare gelati. Deliziosa da gustare con il cucchiaio. 

LA PASTA DI MANDORLE

La pasta 100% mandorle è l’ideale per spuntini proteici e abbinamenti salati. E’ creata solo con mandorle italiane, tostate e lavorate finemente fino a diventare una pasta dalla consistenza cremosa. Questo è possibile perché le mandorle contiengono olio in maniera naturale e questo grasso vegetale permette alla crema di addensarsi e di risultare vellutata.

CHE SAPORE HA LA PASTA DI MANDORLE?

Il suo gusto è molto particolare: è delicato grazie proprio alla presenza degli oli della mandorla, che vengono esaltati dalla sua tostatura  regalando sentori di caffé, orzo e frutta secca.

COME UTILIZZARE LA PASTA DI MANDORLE

La pasta di mandorle è molto versatile in cucina perché il suo utilizzo spazia in abbinamenti che vanno dal dolce al salato. Infatti, oltre ad essere un ingrediente meraviglioso per farcire dolci e biscotti,  preparare la pasta reale e gelati artigianali, si distingue in maniera netta come elemento essenziale per la preparazione di pesti ed hummus di legumi. Trova ottimo impiego nella panificazione e nella preparazione di lievitati, come pizze e focacce. Inoltre si   abbina alla perfezione a pomodori secchi, olio o yogurt. E’ la base per la preparazione di salse per il condimento di insalate, carni e pesce.

Iscriviti alla nostra newsletter

Condividi questo articolo

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin