Perché?

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Questa è l'intestazione

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

IL COTTO DI FICHI DONNA FRANCESCA

DOLCE E AUTENTICO. È UN ABBRACCIO, UN BACIO PRIMAVERILE, UNA CAREZZA CALDA.
IL COTTO DI FICHI È COME UNA MAMMA PUGLIESE.

Allalba, con quella brezza calda che avvolge il viso, accompagniamo le nostre mani verso i rami dalle foglie larghe e aromatiche. Un mosaico di colori, dal verde al viola, riempie i nostri cesti di vimini e ci avviamo verso la masseria, certi che da quei frutti umidi troveremo allinterno un nettare unico.

Al confine tra pre-Murgia e Alta Murgia, a 200 metri sul livello del mare raccogliamo da agosto a settembre, i fichi, direttamente dall’albero con cesti di vimini. Essiccati al sole, i fichi vengono cotti a fuoco lento e continuamente mescolati. Nasce così, con pazienza e saggezza nei tempi di preparazione, il nostro cotto di fichi. 

Denso, dal colore marrone scuro, è una vera prelibatezza senza confini in cucina. Il suo sapore caratteristico, dolce ma ben bilanciato dalla freschezza e dalla sua delicata sapidità, ed il profumo di prugna secca, miele, cacao amaro, datteri, fichi secchi e uva passa e liquirizia lo rendono l’accompagnamento ideale anche per crostacei, carni alla griglia e bollite, pesci d’acqua dolce, ricotte e formaggi. Impiegato nelle ricette di pasticceria, come i dolci natalizi della tradizione, ma anche in dessert e gelati, è il condimento ideale per i cibi crudi, frutta, verdura e ortaggi freschi.

Ingrediente inimitabile nella preparazione di cocktail, è il cuore della nostra Ficotta.

100% frutta italiana

Senza coloranti e conservanti

Senza glutine

Mono ingrediente

Lavorate a bassa temperatura

Senza zuccheri aggiunti

Il cotto di fichi Donna Francesca è una sorpresa: capace di accompagnare diversissimi tipi di piatti e ricette, ma anche assai piacevole al palato con i cibi crudi, la frutta, la verdura e gli ortaggi freschi. Prodotto artigianalmente secondo tradizione da fichi 100% italiani.
Disponibile nei formati da 150gr, 290gr e 700gr.

CULTIVAR: Varie

INGREDIENTI: 100% fichi italiani (senza aggiunta di conservanti, addensanti o coloranti; senza aggiunta di zucchero)

AREA GEOGRAFICA DI PRODUZIONE: Provincia di Bari, Puglia, Italia

ALTITUDINE DEI FICHETI: 200/380 metri sul livello del mare, al confine tra pre-Murgia e Alta Murgia

PERIODO DI RACCOLTA: Da giugno ad agosto

TECNICA DI RACCOLTA: Manuale, direttamente dall’albero con cesti di vimini

ESSICCAZIONE E STOCCAGGIO: Essiccazione al sole, in contenitori in acciaio

COLORE: Marrone molto scuro

DENSITÀ: Molto alta

MODALITÀ DI CONSERVAZIONE: Conservare in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce e da fonti di calore

SHELF-LIFE: 3 anni

FORMATI: 150gr — 290gr — 700gr

TECNICA DI PRODUZIONE: Il cotto di fichi si ottiene mediante la cottura dei fichi, asciugati al sole, a fuoco lento e a continuo rimescolamento. Questa cottura permette l’evaporazione dei liquidi vegetali e la concentrazione degli zuccheri.

CONSERVAZIONE: Il cotto di fichi viene filtrato e poi raffreddato naturalmente. Per mantenere intatte le sue naturali caratteristiche organolettiche viene conservato in contenitori di vetro scuro a temperatura controllata e lontano da fonti di luce e di calore. Il cotto di fichi è sicuro, ovvero non attaccabile da microrganismi per la presenza concentrata di zuccheri e per la pastorizzazione a bagnomaria.

UTILIZZO: Ottimo su insalate, verdure crude o cotte, carni bollite, pesci d’acqua dolce, formaggi, dessert, frutta e gelati. Indicato per la preparazione di cocktail e insostituibile nella preparazione dei dolci natalizi della tradizione.

NOTE DI DEGUSTAZIONE: Sapore caratteristico di estratto, molto dolce e profumato. All’olfatto offre profumi di prugna secca, miele, cacao amaro, datteri, fichi secchi e uva passa. Speziatura di cannella e caramello. Al gusto la dolcezza del cotto di fichi è ben bilanciata dalla freschezza e dalla sua delicata sapidità. Finale molto persistente con ricordi di frutta secca.

SCOPRI IL NOSTRO COTTO DI FICHI

Riproduci video

PHOTOGALLERY

Vuoi ricevere maggiori informazioni?