Lorem ipsum dolor amet, consect adipiscing elit, diam nonummy.

Follow Us

Search

Mandorle perché mangiarle?
mandorle-perche-mangiarle

Mandorle perché mangiarle?

Mandorle perché mangiarle? E soprattutto quando?

E’ ormai una notizia consolidata. Le mandorle fanno benissimo al nostro corpo. Che tu sia a dieta per dimagrire o che segua un’alimentazione sana, sempre più spesso vengono inserite all’interno di un “regime” equilibrato. Non vi nascondiamo che anche il nostro nutrizionista di fiducia lo ha inserito nei nostri programmi. E’ stato lui tesso a spiegarci che mangiando un massimo di 30 gr al giorno di mandorle con una certa costanza la nostra salute ne giova in quanto incameriamo vitamine e sali minerali utili al nostro organismo.

MANDORLE E DIETA

Questa è la dose maggiormente consigliata perché 30 gr di questi semi oleosi corrispondono a circa 160 calorie. Le mandorle, come tutta la frutta secca, sono un alimento calorico, che trasmette molta energia. Tuttavia dobbiamo anche dire che, secondo i più recenti studi, il nostro corpo ne assorbe solo il 10-15% perché parte del grasso è inaccessibile agli enzimi digestivi.

MANDORLE QUANDO E COME MANGIARLE?

Mandorle perché mangiarle? Sapevate che mangiare qualche mandorla ogni giorno può aiutare a ridurre il consumo di carboidrati e quindi a perdere peso? Le mandorle riescono a calmare il senso di fame, grazie all’alto contenuto di proteine e fibre, regolano il metabolismo e aiutano a bruciare i grassi. Grazie al loro sapore delicato e dolce sono ideali a colazione, provate a metterle nello yogurt!  Oppure mischiatele al muesli. Sono il massimo come spuntino di metà giornata o dopo la palestra.

A noi piacciono moltissimo sia le mandorle pelate che le mandorle sgusciate. Anzi è ben noto che la famosa “pellicina” delle mandorle sia ricca di fibre. Le ricette salutistiche a cui si prestano sono tantissime, a cominciare dal latte di mandorle. Lo avete mai assaggiato? E’ una valida alternativa al latte di mucca. Potete realizzare biscotti con mandorle tritate senza zucchero oppure usare la granella per guarnire dolci a base di mele.

LE MANDORLE SONO SENZA GLUTINE

Le mandorle sono l’alimento ideale per chi ha una dieta senza glutine e anche qui ci si può sbizzarrire in mille ricette. Per chi è celiaco o ha una sensibilità al glutine, sono un ingrediente da avere sempre in dispensa. Infatti, ridotte in farina, sono la base essenziale di moltissimi dolci. La farina di mandorle ha un gusto leggermente dolce e cremoso e sta benissimo con il cioccolato.

E non è finita qui!

Durante un aperitivo, niente focacce e taralli ma bensì mandorle tostate salate. Golosissime saranno apprezzate da tutti! E nell’insalata? le avete mai provate? Aggiungono quella croccantezza che serve per essere soddisfatti. E quando avete voglia di dolce provate voi stessi a fare in casa la granola, è lo snack ideale quando siete seduti alla scrivania e anche dopo lo sport.

LE MANDORLE PERCHE’ FANNO BENE

Buone, ideali nelle ricette anche se si è a dieta ma non dimentichiamoci che le mandorle fanno soprattutto bene! Le mandorle sono una fonte di energia. Aiutano il nostro intestino in quanto contengono proteine vegetali e fibre. Ma non solo…Grazie alla presenza di magnesio aiutano il sistema nervoso in caso di stress o affaticamento, gravidanza, menopausa. La presenza di calcio fa molto bene alle ossa. Le vitamine principali sono la vitamina E, potente antiossidante, la vitamina A, vitamine del gruppo B, beta carotene e luteina.  La presenza di queste vitamine e quella del manganese, fanno si che le mandorle aiutino a mantenere mantenere una pelle più elastica e capelli più forti e brillanti.

LE MANDORLE E LA SALUTE

Le mandorle prevengono le malattie cardiovascolari. Fanno bene al cuore grazie alla presenza dei grassi polinsaturi, sostanze in grado di abbassare i livelli di colesterolo cattivo (LDL) e di trigliceridi nel sangue. La presenza delle fibre, invece facilita la motilità intestinale e dà una mano a combattere episodi di stipsi e stitichezza. Questo perché la buccia ci permette di aumentare la presenza dei prebiotici, elementi necessari allo sviluppo e alla riproduzione dei batteri buoni nell’intestino. Il Calcio contenuto nelle mandorle le rende un alimento ideale per quanti siano affetti da osteoporosi e per il buon mantenimento dei denti. Le mandorle inoltre sono antianemiche. Il contenuto di Ferro presente ne fa un buon alleato in caso di anemia. Amiche nella dieta, indispensabili nelle ricerche, ottime per il corpo. I vantaggi delle mandorle sono tantissimi! Ti lasciamo qui uno schema da scaricare, stampare e portare sempre con te!

Compila il form per ricevere il nostro articolo direttamente tramite email



NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!