Categorie
Magazine

TUTTOFOOD 2019, a tutta Puglia!

TUTTOFOOD 2019 è alle porte: la Milano Wolrd Food Exhibition interamente dedicata agli operatori del settore agroalimentare sta per arrivare.

Un’occasione imperdibile per tutti gli amanti del mangiar bene e per tutti gli appassionati del foodstyle.
Dal 6 al 9 Maggio sarà possibile vivere e assaporare tutto il buono c’è al momento sulla scena del fine food. TUTTOFOOD è una vetrina molto importante grazie alla quale poter scoprire nuove idee e nuove realtà, completamente innovative per il settore; è anche il punto di incontro tra produttori e canali di distribuzione presenti in tutte le loro forme.

Il salone internazionale dell’agroalimentare presenta una varietà di offerta tale, da assicurare ai visitatori la possibilità di entrare in contatto con le migliori specialità provenienti da tutta Italia e dal mondo intero. Tante le aziende espositrici che presenteranno le loro specialità gourmet e tra queste si incastona Donna Francesca, con tutto il meglio della sua produzione per un’esperienza sensoriale unica, che sa di Puglia!

Ti aspettiamo a Milano, dal 6 al 9 Maggio 2019 – PAD 5 STAND C12 – MILANO FIERA

Categorie
Magazine Ricette

Pizzarieddi al Sugo.. Donna Francesca

Non c’è nulla di più tradizionale della pasta fresca al sugo, scopriamo insieme la ricetta delle amiche di Staffetta in Cucina.

Donna-Francesca-Salsa1

 

pizzarieddi al sugo sono un primo piatto semplice con un formato di pasta tipico pugliese. Nel resto della Puglia forse sono meglio noti come cavatelli o strascicati, ma a Manduria prendono questo strano nome.

La particolarità dei pizzarieddi e delle orecchiette manduriane è che sono fatti con farina di grano duro in parte integrale, che li rende più rustici e grigietti.

 

Poi basta fare un buon sugo rosso e condirli con tanta cacioricotta fresca. Il sugo lo abbiamo preparato con la passata di pomodoro Donna Francesca, una vera squisitezza. E anche un piatto semplice come i pizzarieddi al sugo diventa una prelibatezza.

 

Ingredienti

  • passata di pomodoro Donna Francesca
  • 1 cipolla piccola
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • zucchero
  • orecchiette
  • cacioricotta

 

Donna-Francesca-Salsa2

Istruzioni

  1. Affettate finemente la cipolla.
  2. In un tegame mettete qualche cucchiaio d’olio e fate appassire la cipolla, aggiungete la salsa di pomodoro.
  3. Salate, pepate e aggiungete mezzo cucchiaio di zucchero.
  4. Cuocete a fiamma bassa finché la salsa si sarà un po’ ristretta.
  5. Intanto cucinate le orecchiette seguendo le istruzioni riportate sulla confezione.
  6. Condite la pasta con il sugo di pomodoro e un’abbondante spolverata di cacioricotta.
Categorie
Magazine Ricette

Insalata di Cachi e Feta, la ricetta

Le amiche di Staffetta in Cucina hanno preparato una sfiziosa insalata di Cachi e Feta con l’aggiunta di Cotto di Fichi e Mandorle, scopriamola insieme!

 

 

L’insalata di cachi e feta è una ricetta gustosa e veloce, ideale per una fase detox.

Questa insalata è stata realizzata con i cachi vaniglia, anche detti cachi mela, che sono noti per essere sodi e per la loro buccia edibile. Noi li abbiamo grigliati, ma li potete utilizzare anche da crudi.

La particolarità dell’insalata di cachi e feta sta nell’uso di un prodotto molto particolare: il cotto di fichi dell’azienda Donna Francesca. Si tratta di un topping perfetto secondo noi su insalate e formaggi. Per darvi un’idea, lo potete utilizzare al posto di un eccellente aceto balsamico.

Ingredienti

  • 2 cachi vaniglia
  • 150 g feta
  • 30 g mandorle sgusciate Donna Francesca
  • cotto di fichi Donna Francesca
  • valeriana
  • olio EVO
  • sale fino

Donna-Francesca_Staffetta_2

Istruzioni

  1. Lavate la valeriana e asciugatela bene.
  2. Lavate i cachi vaniglia e tagliateli ciascuno in 8 parti.
  3. Scaldate la piastra e cuocete i cachi vaniglia 2 minuti per lato.
  4. Condite la valeriana con sale e olio. Aggiungete le mandorle e la feta sbriciolata; condite con il cotto di fichi e mescolate delicatamente.
  5. Aggiungete i cachi grigliati, e insaporiteli con qualche goccia di cotto di fichi.
  6. Servite subito.